venerdì 18 gennaio 2013

Les Misérables due clip esclusive della Universal sottotitolate in italiano, dal 31 Gennaio 2013 finalmente anche al cinema in Italia.

Vota Sondaggio Oscar 2013
Vota Sondaggio Snobbati da Oscar
Seguici anche su Facebook
Ecco due clip esclusive, sottotitolate in italiano da Les Misérables,
dal 31 Gennaio nei cinema italiani.
Candidato a 8 Premi Oscar, incluso Miglior Film, Miglior Attore e Migliore Attrice non protagonista, ha vinto 3 Golden Globe come Miglior Film Musical e Miglior Attore Musical e Migliore Attrice non protagonista a
Hugh Jackman e Anne Hathaway.
Les Misérables è l'adattamento cinematografico dello spettacolo teatrale più amato dalle platee di tutto il mondo, visto da oltre 60 milioni di persone in 42 paesi e in 21 lingue diverse e che, dopo 27 anni, continua a battere record ai box-office. Diretto dal regista Premio Oscar de “Il Discorso del Re”, Tom Hooper, per una produzione Working Title/Cameron Mackintosh, ha come protagonisti indiscussi Hugh Jackman ed Anne Hathaway, affiancati da Russell Crowe, Amanda Seyfried, Eddie Redmayne, Aaron Tveit, Samantha Barks, Helena Bonham Carter e Sacha Baron Cohen.
Ambientato nella Francia del XIX Secolo, “Les Misérables” racconta un’affascinante storia di sogni infranti e amore non corrisposto, sacrifici e riscatto — una dimostrazione senza tempo della sopravvivenza dello spirito umano. Jackman interpreta l’ex detenuto Jean Valjean, ricercato da decenni dallo spietato poliziotto Javert (Crowe) dopo che viola la libertà condizionata. Quando Valjean acconsente a prendersi cura della giovane figlia dell’operaia Fantine (Hathaway), Cosette, le loro vite cambiano per sempre.
Il musical più longevo al mondo porta tutta la sua forza sul grande schermo nella spettacolare interpretazione che Tom Hooper dà dell'epica storia di Victor Hugo. Con superstar internazionali e canzoni molto amate - incluse "I Dreamed a Dream," "Bring Him Home," "One Day More" e "On My Own" - "Les Misérables", lo spettacolo degli spettacoli rinasce in un'esperienza cinematografica musicale unica.

 


 

Posta un commento