mercoledì 29 maggio 2013

Box Office Italia 1983-84


 Esplode il fenomeno 'Flashdance' e il cinema patinato di Adrian Lyne, l'italia si difende con l'erotismo scatenato da Stefania Sandrelli in 'La Chiave' di Tinto Brass, il tv movie della ABC 'The Day After' ci spaventa sui rischi della guerra nucleare, c'è pure l'ultimo degli JEDI e un doppio Bond nella stagione 1983/84.
Box Office ITALIA 1983-84*
* Spettatori 12 Città Capozona, dati "Giornale dello Spettacolo".
In neretto i dati SIAE, incassi)
1. FLASHDANCE 1.408.000
2. LA CHIAVE 929.000
3. THE DAY AFTER 836.000
4. STAYING ALIVE 810.000
5. SEGNI PARTICOLARI BELLISSIMO 664.000 (L. 14.534.162.000)
6. IL RITORNO DELLO JEDI 638.000
7. WARGAMES 610.000
8. VACANZE DI NATALE 582.000 (L. 9.708.505.000)
9. IL TASSINARO 560.000 (L. 8.467.424.000)
10. IL LIBRO DELLA GIUNGLA (ried.) 503.000
11. VOGLIA DI TENEREZZA 488.000
12. 007 - MAI DIRE MAI 478.000
13. MI MANDA PICONE 456.000
14. LO SQUALO 3 - 3D 393.000
15. 007 - OPERAZIONE PIOVRA 357.000
16. SING SING 345.000
17. UNA POLTRONA PER DUE 319.000
18. ZELIG 315.000
19. RAGAZZI DELLA 56à STRADA 306.000
20. ACQUA E SAPONE 305.000
21. SCARFACE 297.000
22. FANTOZZI SUBISCE ANCORA 296.000
23. F.F.S.S. CIOE'...CHE MI HAI PORTATO A FARE... 285.000
24. CENTO GIORNI A PALERMO 282.000
25. TUONO BLU 278.000

Il film più visto della stagione è il musicale-patinato "Flashdance" diretto da Adrian Lyne, al secondo posto l'erotico italiano "La Chiave" diretto da Tinto Brass con la prorompente Stefania Sandrelli, al terzo posto il nucleare "The Day After" tv-movie americano da noi passato con enorme successo nei cinema.
Il capitolo conclusivo della allora "trilogia" di Guerre Stellari si piazza con "Il Ritorno dello Jedi" al sesto posto; all'ottavo il primo dei cinepanettoni (il secondo se si considera anche "Sapore di Mare" uscito l'anno prima) "Vacanze di Natale" precede di una posizione "Il Tassinaro" Sordi.

Due i film di James Bond in classifica, ma è il vecchio Sean Connery con il remake di "Operazione Tuono", "Mai dire Mai" a precedere il Bond in carica, Roger Moore al sedicesimo posto con "Operazione Piovra" .
C'è pure "Lo Squalo" questa volta in 3D tra i top20, a chiudere la classifica dei film più visti "Scarface" il capolavoro di Brian DePalma con Al Pacino e Michelle Pfeiffer. Solo 26° 'Bianca' di Nanni Moretti seguito dallo straordinario thriller 'Gorky  Park' di Michael Apted con William Hurt e Richard Gere 'All'Ultimo Respiro'.
Brabra Streisand con 'Yentl' si deve accontentare del 34° posto e il cult movie 'Il Grande Freddo' (124.000) di Lawrence Kasdan del 36° posto. Spielberg/Dante/Miller non vanno oltre il 49° con 'Ai Confini della Realtà' e anche il duo - campione d'incassi degli anni '70 - Bud Spencer/Terence Hill con 'Nati con la Camicia' è 52°. La Streep di 'Silkwood' (137.000) è 55ma, l'originale (poi cult) 'Footloose' solo 60° e precede 'Superman III' (132.000) crollato al 67° posto. Il capolavoro di Peter Weir 'Un Anno Vissuto Pericolosamente' con Gibson/Weaver è solo 97°.
Posta un commento