lunedì 13 aprile 2009

Box Office Italia 1987-88

Box Office Italia 1987-88 *
1. L'ULTIMO IMPERATORE 1.667.793
2. ATTRAZIONE FATALE 1.561.876
3. BIANCANEVE E I 7 NANI (ried.) 1.330.316
4. FULL METAL JACKET 1.233.297
5. BEVERLY HILLS COP II 1.207.258
6. LE VIE DEL SIGNORE SONO FINITE 1.064.638 (L. 9.660.368.000)
7. THE UNTOUCHABLES - GLI INTOCCABILI 948.180
8. IO E MIA SORELLA 935.627 (L. 8.993.924.000)
9. LE STREGHE DI EASTWICK 875.456
10. TRE SCAPOLI E UN BEBE' 874.102
11. ANGEL HEART 823.279
12. OPERA 706.120 (L. 7.207.592.000)
13. DA GRANDE 661.873 (L. 6.606.085.000)
14. I MIEI PRIMI 40 ANNI 660.884
15. SALTO NEL BUIO 654.006
16. MONTECARLO GRAN CASINO' 649.510 (L. 6.553.956.000)
17. DIRTY DANCING 642.568
18. CENERENTOLA (ried.) 583.019
19. BALLE SPAZIALI 580.176
20. OCI CIORNIE 565.613

* Spettatori Cinema 88 Città Capozona, dati "Giornale dello Spettacolo".
In neretto i dati SIAE, incassi.

Dopo anni di rilevazioni degli spettatori basati sulle "sole" 12 Città Capozona, nella Stagione Cinematografica 1987-88 il mercato si ampia su altre 76 città per un totale di 88 realtà censite (il dato corrisponde a circa il 50-55% del mercato Nazionale) ; per i dati totali provenienti dalla SIAE si deve aspettare come sempre tra i 6-8 mesi !!!
La stagione cinematografica 1987-88 subisce - dopo la piccola ripresa avvenuta nel 1986 - un ulteriore tracollo, il film più visto dell'anno è il kolossal di Bernardo Bertolucci L'Ultimo Imperatore vincitore di 9 premi Oscar (su 9 candidature) incluso Miglior Film e Regia (il dato delle 12 città capozona sfiora il milione di spettatori, 956.613) , per trovare un altro film Italiano si deve scendere al 6° posto con Le Vie del Signore sono Finite diretto da Massimo Troisi (635.321 spettatori nelle 12 capozona), seguito all'ottavo dalla coppia Carlo Verdone - Ornella Muti con Io e Mia Sorella , appena fuori dal podio al 12° posto troviamo l'ultimo Argento di successo con Opera , a seguire l'ottimo film di Pozzetto Da Grande (che inspirerà gli americani con "Big" interpretato da Tom Hanks nel 1988) seguito da ben due film dei fratelli Vanzina, I Miei primi 40 anni con Carol Alt (sulle vicende di Marina Ripa DiMeana) e il cine-panettone Montecarlo Gran Casinò al 16° posto.
Da rimarcare il grande successo di Marcello Mastroianni (candidato al premio Oscar) con Oci Ciornie al 20° posto (al 12° per le 12 città capozona) e i buoni risultati di Montaldo con Gli Occhiali d'Oro (34°), Marco Risi con Soldati 365 all'Alba (43°), tra i flop si ricorda invece Bebbe Grillo al 72° posto con Topo Galileo.
Tra i successi dell'Anno, vale la pena ricordare i grandi risultati ottenuti da Stanley Kubrick con il film di guerra Full Metal Jacket (4°), Brian De Palma con lo straordinario Gli Intoccabili (7°) con il tris d'assi DeNiro/Costner/Connery e il divertete Le Streghe di Eastwick (9°) con Nicholson/Cher/Sarandon/Pfeiffer.
Appena fuori classifica Wall Street (23°) di Stone con il premio Oscar Michael Douglas già al top con il più patinato Attrazione Fatale (2° posto, il film è inoltre il campione d'incassi dell'Anno in tutto il Mondo); il nuovo James Bond, Timothy Dalton, è solo 22° con "007 Zona Pericolo", Schwarzenegger in risalita con il sorprendente "Predator" (27°) sono da ricordare il primo "Arma Letale" (50°) e "Robocop" (42°).
Deludenti gli incassi di Steven Spielberg con il serio L'Impero del Sole solo 39°, Il Siciliano di Michael Cimino con Christopher Lambert è solo al 36° posto !!
Tra i film d'animazione è l'anno del 50° Anniversario di Biancaneve e i Sette Nani della Walt Disney che conquista il 3° posto assoluto, a seguire un'altra riedizione Disney "Cenerentola" al 18° posto e finalmente il primo film inedito della stagione il primo prodotto da Spielberg e Lucas Fievel Sbarca in America diretto da Don Bluth si piazza al 29° posto.
Posta un commento