martedì 30 settembre 2014

#MarcelloMastroianni

Metti MI PIACE nella nostra pagina Facebook e resta aggiornato sulle principali news dal mondo del cinema, trailer, immagini e curiosità.
SEGUICI SU FACEBOOK: https://www.facebook.com/BoxOfficeBenful
SEGUICI SU TWITTER:  https://twitter.com/BoxOfficeBenful
#MarcelloMastroianni
Pochi giorni fa (il 28 settembre) avrebbe compiuto 90 anni uno dei più grandi attori del cinema mondiale, Marcello...si bastava il nome per ricordare la famosa scena da "latin lover" in #LaDolceVita di #FedericoFellini, pronunciata da #AnitaEkberg...scomparso all'eta di 72 anni il 19 dicembre del 1996.
Mastroianni nel corso della sua lunga carriera ha ricevuto infiniti riconoscimenti dal David di Donatello (8), Nastri d'Argento (8), Globi d'Oro (5), Ciak d'Oro, Bafta (2), Cannes (2), Golden Globe, Venezia (3)...purtroppo gli é mancato l'#Oscar nonostante tre nomination ottenute per #DivorzioallItaliana, #UnaGiornataParticolare e #OciCiornie a differenza della Loren non gli fu mai conferito nemmeno quello "onorario alla carriera", peccato.
Impossibile elencare la filmografia completa, ci limitiamo a ricordarlo nei suoi più grandi successi che lo rendono immortale.
Inizia giovanissimo a lavorare e lo ritroviamo già in #LaCoronadiFerro di Alessandro Blasetti il debutto vero e proprio avviene dopo la guerra nel '48 con #iMiserabili di Riccardo Freda, prende parte a diverse rappresentazioni in teatro notato dal grande Luchino Visconti.
Viene diretto da Lizzani in #CronachediPoveriAmanti e da Visconti in #LeNottiBianche il primo grande successo popolare arriva con #iSolitiIgnoti di #MarioMonicelli nel 1958, nel 1960 con "La Dolce Vita" arriva il successo planetario, seguirà #ilBellAntonio di Bolognini, #laNotte di Antonioni, #FantasmiaRoma di Pieteangeli.
Nel 1961 la nomination all'oscar per "Divorzio all'Italiana" di #PietroGermi con #StefaniaSandrelli, seguiranno #8eMezzo e i due popolarissimi film di #VittorioDeSica con #SophiaLoren #IeriOggieDomani e #MatrimonioallItaliana.
Nel 1965 é #Casanova70 per Monicelli, nel 1970 ancora con la Loren e DeSica nei #iGirasoli.
Lo stesso anno interpreta #DrammadellaGelosia con Scola e #LaMogliedelPrete di Dino Risi.
Nel '72 di nuovo Fellini con #Roma e Polanski per #Che?
Ferreri lo dirige nel 1973 in "La Grande Abbuffata", nel '74 e con la Sandrelli, Manfredi e Gassman in "C'eravamo tanto Amati" di Scola che lo dirigerà ancora in "Una Giornata Particolare" nel '77.
Fine anni settanta segnati da "Divina Creatura", "Ciao Maschio" e "Fatto di sangue..." di Lina Wertmuller.
Negli anni '80 gira "La Terrazza", "La citta delle Donne", "La Pelle", "Maccheroni", "Ginger e Fred", "Intervista" e "Oci Ciornie" che gli permette di ottenere la sua terza candidatura al premio Oscar.
Negli anni '90 lo vediamo in "il Volo" di Angelopoulos, "Splendor" e "Che ora é" di Scola, "Stanno tutti bene" di Tornatore e "Verso Sera" dell'Arcghibugi.
Nel 1994 per Robert Altman in "Pret-a-Porter" con la Loren replicano la scena dello spogliarello di "Ieri, Oggi e Domani".
Le ultime pellicole sono "Sostiene Pereira" di Faenza, "Al di la delle Nuvole" di Antonioni/Wenders e "Viaggio al principio del mondo" di Manoel de Oliveira.
Ancora auguri Marcello la tua stella brilla ovunque...
Posta un commento