mercoledì 15 gennaio 2014

INCASSI FILM ITALIANI NEL 2013 TRIONFA CHECCO ZALONE con Sole a Catinelle ma c'è pure un doppio CHRISTIAN DE SICA, bene TORANATORE e PIERACCIONI, Sorrentino con LA GRANDE BELLEZZA è ottavo.

dopo il saltino, un anno di cinema italiano...



SEGUICI SU FACEBOOK   
SEGUICI SU TWITTER    
Questo 2014 sembra essere iniziato bene per le produzioni italiane, dal successo strepitoso di 'UN BOSS IN SALOTTO' di Luca Miniero con 9,5 milioni di euro a gli ottimi esordi di 'IL CAPITALE UMANO' di Virzì con 1,9 milioni e 'SAPORE DI TE' di Carlo Vanzina con 1,1 milioni di euro, ma vediamo come è andata lo scorso anno...
Nel 2013 sono usciti nei cinema del nostro paese - 145 pellicole italiane - che hanno incassato globalmente 188 milioni di euro con una quota di mercato del 30,45% sul totale incassi del 2013 pari a 618,4 milioni di euro, dati Cinetel. ‪'Sole a Catinelle'‬ da solo rappresenta il 28% degli incassi italiani e l' 8,4% degli incassi totali.
Dopo il fenomeno ‪Checco Zalone‬ (primo) abbiamo un doppio ‪‎Christian De Sica sul podio,‬ in coppia con Siani è secondo con 'Il Principe Abusivo' e in gruppo è terzo nel film di natale 'Colpi di Fortuna', poi Tornatore (quarto) con ‪La Migliore Offerta (che aveva aperto lo scorso anno inaugurando la nuova data del Capodanno)‬ che batte ‪‎Sorrentino‬ (ottavo) con il pluridecorato 'La Grande Bellezza', buon quinto posto per ‪Leonardo Pieraccioni‬ con ‪‎'Un Fantastico Via Vai'‬, sesto e settimo 'Benvenuto Presidente!' e 'Indovina chi Viene a Natale?' entrambi con Claudio Bisio, nono posto per 'Mai Stati Uniti' la divertente commedia del gennaio scorso firmata Carlo ed Enrico Vanzina, chiude al decimo posto 'Fuga di Cervelli'.
Lontanissimi da i grandi numeri troviamo anche il Leone d'Oro, ‪‎Sacro Gra‬ di Rosi, c'è d'aggiungere che si tratta di un film documentario quindi poco accessibile al grande pubblico oltre alla difficoltà della presenza in sala (il film è cresciuto di settimana in settimana in numero di copie grazie al successo crescente di pubblico). In primavera hanno faticato moltissimo le commedie italiane - che poi rappresentano largamente il nostro mercato - cali dovuti ad un affollamento di film del tutto simili lanciati allo sbaraglio dalle produzioni, ci siamo ritrovati anche due pellicole a settimana, troppe da assorbire in un mercato come il nostro che anche in una stagione in ripresa (come quella del 2013 sul 2012) può contare comunque di un bacino di pubblico che dati Cinetel alla mano ha superato di poco i 97 milioni di presenze (le proiezioni SIAE si spingono a 109 milioni di biglietti venduti, ben lontani dai circa 200 milioni di spettatori dei cinema francesi); in questa serie di insuccessi basta ricordare su tutti 'Pazze di Me' e 'Universitari', ne hanno fatto le spese anche commedie di qualità come 'Outing' e 'Amiche da Morire' le quali avrebbero meritato una maggiore accoglienza da parte del pubblico.
Ecco i maggiori incassi italiani del 2013 in euro:
51.923.000 - SOLE A CATINELLE
14.349.000 - IL PRINCIPE ABUSIVO
10.860.000 - COLPI DI FORTUNA
9.301.000 - LA MIGLIORE OFFERTA
8.992.000 - UN FANTASTICO VIA VAI
8.531.000 - BENVENUTO PRESIDENTE!
7.677.000 - INDOVINA CHI VIENE A NATALE?
6.778.000 - LA GRANDE BELLEZZA
5.539.000 - MAI STATI UNITI
5.113.000 - FUGA DI CERVELLI
4.407.000 - EDUCAZIONE SIBERIANA
4.382.000 - ASPIRANTE VEDOVO
4.051.000 - STAI LONTANA DA ME
3.810.000 - LA MAFIA UCCIDE SOLO D'ESTATE
3.665.000 - UNA PICCOLA IMPRESA MERIDIONALE
3.300.000 - BIANCA COME IL LATTE, ROSSA COME IL SANGUE
2.458.000 - BUONGIORNO PAPA'
2.362.000 - VIVA LA LIBERTA'
1.967.000 - L'ULTIMA RUOTA DEL CARRO
1.956.000 - PAZZE DI ME
1.954.000 - AMICHE DA MORIRE
1.847.000 - VIAGGIO SOLA
1.808.000 - CI VEDIAMO DOMANI
1.431.000 - ANNI FELICI
1.305.000 - PINOCCHIO
1.200.000 - L'INTREPIDO
1.110.000 - UN GIORNO DEVI ANDARE
1.087.000 - SACRO GRA
982.000 - MI RIFACCIO VIVO
979.000 - CI VUOLE UN GRAN FISICO
909.000 - STUDIO ILLEGALE
809.000 - PASSIONE SINISTRA
685.000 - MIELE
630.000 - TUTTI CONTRO TUTTI
622.000 - ZORAN - IL MIO NIPOTE SCEMO
590.000 - UNIVERSITARI - MOLTO PIU' CHE AMICI
570.000 - LA PRIMA NEVE
414.000 - L'ARBITRO
387.000 - VIA CASTELLANA BANDIERA
360.000 - OUTING - FIDANZATI PER SBAGLIO
278.000 - UN CASTELLO IN ITALLIA
269.000 - CHE STRANO CHIAMARSI FEDERICO
267.000 - CHA CHA CHA
219.000 - LA VARIABILE UMANA
205.000 - L'ARTE DELLA FELICITA'
200.000 - SALVO

Posta un commento