martedì 28 gennaio 2014

Incassi Cinema Lunedì 27 Gennaio 2014: ottimi incassi anche di lunedì (315mila euro) per THE WOLF OF WALL STREET, bene TUTTA COLPA DI FREUD e nel giorno della memoria grande successo per la proposta di Nexo Digital HANNAH ARENDTEU e ANITA B. di Roberto Faenza. La Top ten integrale di ieri spettatori e incassi dati Cinetel.

dopo il saltino la top ten di ieri...


 SEGUICI SU FACEBOOK   
SEGUICI SU TWITTER    
Ottimi incassi anche di Lunedì per il film di Martin Scorsese con Leonardo DiCaprio 'The Wolf of Wall Street' ha incassato - nonostante le sue tre ore di lunghezza - altri 315mila euro per un totale dopo 5 giorni di 4.155.013 euro e 608.223 spettatori; al secondo posto mantiene un buon ritmo anche 'Tutta Colpa di Freud' di Paolo Genovese, ieri 130mila euro per un totale di oltre 2.2 milioni di euro.
Ottimo successo per la Nexo Digital e la casa di distribuzione Ripley’s Film che hanno propongono nel Giorno della Memoria, solo per i due giorni il 27 e il 28 gennaio, 'Hannah Arendt', il film di Margarethe von Trotta (Anni di Piombo) che narra la vera storia della scrittrice e filosofa che seguì il processo al nazista Adolf Eichmann e lo raccontò nel suo libro capolavoro La banalità del male.
Il film comunque avrà una vita più lunga in sala grazie alla programmazione per le scuole, e presto sarà proposto in home video da Feltrinelli mentre ancora non si sa niente di eventuali passaggi televisivi.
Sinossi: Scappata dagli orrori della Germania nazista, la filosofa ebreo-tedesca Hannah Arendt nel 1940 trova rifugio insieme al marito e alla madre negli Stati Uniti, grazie all'aiuto del giornalista americano Varian Fry. Qui, dopo aver lavorato come tutor universitario ed essere divenuta attivista della comunità ebraica di New York, comincia a collaborare con alcune testate giornalistiche. Come inviata del New Yorker in Israele, Hannah si ritrova così a seguire da vicino il processo contro il funzionario nazista Adolf Eichmann, da cui prende spunto per scrivere La banalità del male, un libro che andrà incontro a molte controversie.
Ieri il film ha incassato quasi 82mila euro con 12mila biglietti venduti.
Boom anche per il film - sempre in tema della memoria dell'olocausto - 'Anita B.' con il quarto posto e quasi 65mila euro incassati (È la storia di Anita, un'adolescente di origini ungheresi sopravvissuta ad Auschwitz, accolta dall'unica parente rimasta viva: Monika. Nella nuova casa Anita si trova ad affrontare una realtà inaspettata: nessuno, neppure l'attraente Eli, con cui scoprirà l'amore, vuole ricordare il passato. Tra gli incontri con indimenticabili personaggi e la toccante amicizia con il giovane David, Anita si trova presto a dover prendere una decisione che richiederà un grande coraggio...), regia di Roberto Faenza.

Incassi Cinema di Ieri, Lunedì 27 Gennaio 2014:
Incassi e Spettatori, dati Cinetel.
1. THE WOLF OF WALL STREET - € 315.043 / 54.143
2. TUTTA COLPA DI FREUD - € 129.745 / 24.062
3. HANNAH ARENDTDEU - € 81.963 / 12.505
4. ANITA B. - € 64.755 / 16.038
5. A SPASSO CON I DINOSAURI - € 56.771 / 9.588
6. ROYAL OPERA HOUSE 2013-2014 - € 37.291 / 2.772
7. I, FRANKENSTEIN - € 36.737 / 5.810
8. THE COUNSELOR - IL PROCURATORE - € 35.901 / 6.844
9. IL CAPITALE UMANO - € 30.402 / 5.634
10. LAST VEGAS - € 29.038 / 5.586

Incassi Cinema Stagione Cinematografica 2013/14:
Incassi e Spettatori, dati Cinetel.
1. SOLE A CATINELLE - € 51.929.592 / 8.020.005
2. FROZEN - IL REGNO DI GHIACCIO - € 18.931.138 / 2.836.276
3. CATTIVISSIMO ME 2 - € 15.959.169 / 2.398.606
4. LO HOBBIT: LA DESOLAZIONE DI SMAUG - € 12.779.302 7 1.679.264
5. UN BOSS IN SALOTTO - € 11.830.434 / 1.796.727
6. COLPI DI FORTUNA - € 10.942.676 / 1.604.731
7. MONSTERS UNIVERSITY - € 9.071.331 / 1.422.027
8. UN FANTASTICO VIA VAI - € 9.045.839 / 1.351.697
9. THOR: THE DARK WORLD - € 8.358.291 / 1.186.558
10. HUNGER GAMES - LA RAGAZZA DI FUOCO - € 8.140.947 / 1.253.882



Posta un commento