domenica 28 dicembre 2014

I FILM DI #CAPODANNO 2015: #AmericanSniper #BigEyes #SiAccettanoMiracoli #TheImitationGame

Metti MI PIACE nella nostra pagina Facebook e resta aggiornato sulle principali news dal mondo del cinema, trailer, immagini e curiosità.
SEGUICI SU FACEBOOK: https://www.facebook.com/BoxOfficeBenful
SEGUICI SU TWITTER:  https://twitter.com/BoxOfficeBenful

I FILM DI #CAPODANNO 2015: 
da alcuni anni la data del 1° gennaio (il primo a sdoganarla è stato con successo "La Migliore Offerta" di Tornatore poi replicato maggiormente questo gennaio da "Un Boss in Salotto" con la Cortellesi) segna il debutto in sala di titoli di qualità (The Butler e American Hustler) e di successo (Captain Harlock) e anche quest'anno sono numerosi i titoli in uscita che da subito andranno ad "infastidire" i film di Natale, vediamo quali sono.

- #AmericanSniper diretto da #ClintEastwood con #BradleyCooper che interpreta Chris Kyle, un U.S. Navy SEAL che viene inviato in Iraq con una missione precisa: proteggere i suoi commilitoni. La sua massima precisione salva innumerevoli vite sul campo di battaglia e mentre si diffondono i racconti del suo grande coraggio, viene soprannominato “Leggenda”. Nel frattempo cresce la sua reputazione anche dietro le file nemiche, e viene messa una taglia sulla sua testa rendendolo il primario bersaglio per gli insorti. Allo stesso tempo, combatte un’altra battaglia in casa propria nel tentativo di essere sia un buon marito e padre nonostante si trovi dall’altra parte del mondo.

- #BigEyes diretto da #TimBurton con #AmyAdams e #ChristophWaltz è la storia del pittore Walter Keane che negli anni Sessanta stupì l'America con i suoi quadri raffiguranti ragazzini dagli "grandi occhi". Anni dopo, sua moglie Margaret lo trascinò dopo il divorzio in una disputa, sostenendo di essere stata lei a inventare quel segno distintivo.

- #SiAccettanoMiracoli con #AlessandroSiani, #FabioDeLuigi e Serena Autieri la storia di tre fratelli separati da tanti anni che dopo molto tempo si ritrovano, grazie a un miracolo che li cambierà.
C'era una volta Fulvio (Alessandro Siani), tagliatore di teste senza scrupoli di una nota multinazionale, che dopo aver fatto piazza pulita dei rami secchi dell’azienda viene a sua volta licenziato. La sua reazione non esattamente composta gli costa cara: un mese di servizi sociali da scontare nella casa famiglia di suo fratello Don Germano (Fabio De Luigi), parroco di un piccolo borgo del sud d'Italia. Da manager consumato e scaltro qual è, Fulvio non ci mette molto a capire che per aiutare suo fratello, i bambini e il paese c'è bisogno di un vero e proprio "miracolo". E quindi, all'insaputa di tutti, se ne inventa uno... 

- #TheImitationGame con #BenedictCumberbatch e #KeiraKnightley candidato a 5 Golden Globe.
Durante l'inverno del 1952, le autorità britanniche entrarono nella casa del matematico, criptoanalista ed eroe di guerra Alan Turing per indagare su una segnalazione di furto con scasso. Finirono invece per arrestare lo stesso Turing con l'accusa di "atti osceni", incriminazione che lo avrebbe portato alla devastante condanna per il reato di omosessualità. Le autorità non sapevano che stavano arrestando il pioniere della moderna informatica. Noto leader di un gruppo eterogeneo di studiosi, linguisti, campioni di scacchi e agenti dei servizi segreti, ha avuto il merito di aver decifrato i codici indecifrabili della macchina tedesca Enigma durante la II Guerra Mondiale.
Posta un commento