giovedì 9 aprile 2015

‪#‎SeDioVuole‬ il commento al film di Benful.

Metti MI PIACE nella nostra pagina Facebook e resta aggiornato sulle principali news dal mondo del cinema, trailer, immagini e curiosità.
SEGUICI SU FACEBOOK: https://www.facebook.com/BoxOfficeBenful
SEGUICI SU TWITTER:  https://twitter.com/BoxOfficeBenful

#‎SeDioVuole‬ il commento al film di Benful.
Vi ripropongo oggi il breve commento al film visto il 30 marzo all'anteprima per la stampa (nella foto i due straordinari protagonisti, ‪#‎AlessandroGassmann‬ e ‪#‎MarcoGiallini‬ durante il nostro incontro, ndr.), da oggi disponibile al cinema in 400 schermi da ‪#‎01Distribution‬.
"E proprio quando il governo affronta per la prima volta in Italia il tema delle unioni civili e dei diritti di tutti arriva in sala una piacevole commedia italiana che 'Se Dio Vuole' affronta con "amore e libero arbitrio" il tema dei gay e non solo, in Italia.

Quanto sarebbe stato più semplice - per molti omosessuali nel nostro paese - avere un padre e una famiglia come quella interpretata da Marco Giallini e Laura Morante nel film diretto e sceneggiato da ‪#‎EdoardoFalcone‬ qui alla sua opera prima dietro la macchina da presa ?
Meglio gay che prete (anziché zampognaro)...sembra per un momento urlare il personaggio interpretato da un sempre più convincente Giallini.
Inutile vi dica che gioia rivedere sul grande schermo la coppia Alessandro Gassmann - Marco Giallini, dopo ‪#‎TuttaColpadiFreud‬ dello scorso anno e questo nuovo film viene voglia di vederli ancora, ancora, ancora...sul grande schermo.
Gassmann interpreta il prete (di strada) che tutti vorremmo avere, quello che ti da una mano, che ti aiuta concretamente che tu sia credente o meno.
Giallini è un cardiochirurgo che si ritrova a risolvere alcuni "problemi" in famiglia, su tutti quelli di un figlio e delle sue scelte di vita.
Il miracolo dell'amore é dietro l'angolo, la scelta di cadere e di rialzarsi, di comprendere, di amare liberamente é nei nostri cuori...con leggerezza (trattasi sempre di commedia) il film affronta questi sentimenti spingendosi oltre il divino con allegria ed emozioni forti.
Si ride (tanto) in questa "commedia all'italiana" ma si riflette e ci si emoziona in un finale fino alle lacrime.
Consigliatissimo!

Fulvio Bennati






Posta un commento